2018 In sella fra Italia e Francia

UN’IDEA PER L’ESTATE

FRA ITALIA E FRANCIA: I COLLI DEL TOUR E DEL GIRO

DAL 25 AL 27 LUGLIO 2018

Tre giorni in alta quota fra verdi vallate e alte montagne attraverso passi e strade rese famose dai passaggi del tour de France e Giro d’Italia. Salire su questi colli con le nostre biciclette sarà entusiasmante perché verremo ripagati da spettacoli naturalistici e panorami impagabili. Arriveremo sul posto con agili mezzi in modo da poter farci seguire da un mezzo di appoggio lungo tutte le strade tortuose e strette dei vari colli.

 

PROGRAMMA

25 luglio: Lago di Castello – Chateau Queiras Km 45 disl. m 1100. 

Di buon mattino si parte alla volta dell’alta Val Varaita, in provincia di Cuneo. Dal lago di Castello, che si trova ai piedi del Monviso, a quota 1600 m inizieremo la nostra prima pedalata passando dai graziosi borghi di Pontechianale e Chianale e poi saliremo al Colle dell’Agnello (m 2744) dove si trova il confine francese. E di qui in discesa lungo il versante francese fino all’albergo.

26 luglio: Chateau Queiras (1300 m) – St. Michel. Km 100 disl. m 2600.

Si inizia la giornata affrontando subito il Col de l’Izoard. (m 2360). E i primi 1000 m di dislivello sono alle spalle. Discesa su Briancon, (1300 m). Da qui inizia la marcia di avvicinamento al punto di attacco del col du Galbier (m 2646). A questo punto il più è fatto. Manca solo il Telegraphe (m 1568) ma si rimane in quota e la salita è breve. Ci aspetta ora la discesa su St. Michel. Di qui col pulmino, attraverso il traforo del Frejus raggiungeremo Bardonecchia dove è previsto il pernottamento.

27 luglio: Bardonecchia – Sestriere – Valle del Chisone/Pinerolo. 70 km ca; disl. m 900.

Alternativa: Bardonecchia – Colle delle Finestre –. Valle del Chisone/Pinerolo 75 km ca m 1400

I primi 15 km li faremo tutti insieme in leggera discesa visto che si scende di 300 m, fino ad Oulx. Ora siamo ad un bivio. Girando a destra, raggiungiamo Cesana Torinese da dove si inizia a salire fino al Colle del Sestriere (2035 m). Inizia poi la lunga discesa lungo la Valle del Chisone verso Pinerolo.

Ma non distante c’è il Colle delle Finestre. In questo caso a Oulx s’imbocca la Val di Susa e, raggiunta Susa, (m 800) si prende la strada che porta al Colle delle Finestre (2176 m e 7 km di sterrato). I due gruppetti si ricongiungeranno a Fenestrelle. In una delle località della Valle del Chisone, sulla strada per Pinerolo, terminerà la nostra tre giorni; sarà dove troveremo un posto adatto per caricare le biciclette e cambiarci. Poi casa.

 

QUOTAZIONE:            € 430,00         

Supplemento singola:           € 40,00

 

Il prezzo comprende: viaggio dalla “Busa” in Piemonte; trasporto bici e bagagli; 2 pernottamenti in mezza pensione in hotel o Bed & Breakfast lungo il percorso; nostra assistenza tecnica e logistica; nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio.

Il prezzo non comprende: i pranzi; le bevande ai pasti

Le iscrizioni sono aperte e saranno ritenute valide al versamento della caparra di € 130,00 da effettuarsi con bonifico bancario intestato a Flipper Viaggi.

 

Il viaggio verrà effettuato con un massimo di 20 iscritti. Informazioni e prenotazioni: Flipper Viaggi Torbole Tel 0464 – 505072 info@flipperviaggi.com

Tutti gli iscritti riceveranno ulteriori informazioni del viaggio a sopralluogo avvenuto.

Organizzatore del viaggio e vostro accompagnatore: Alberto cell. 335 – 29 23 89 alberto@flipperviaggi.com