2018 Lazio monti e litorali

IN COLLABORAZIONE CON IL GRUPPO V.I.P. – SEZIONE S.A.T. RIVA DEL GARDA

MONTI E LITORALI LAZIALI E L’ISOLA DI PONZA

DAL 23 AL 28 SETTEMBRE 2018

Le passeggiate in programma vi consentiranno di conoscere i monti a sud di Roma ed alcune località che vi sorprenderanno per la loro bellezza, come Terracina, Sperlonga e Sonnino. Sarà una vacanza anche di mare. Infatti soggiorneremo a Terracina in un albergo direttamente sulla bella e lunghissima spiaggia bagnata dal mar Tirreno e visiteremo l’isola di Ponza che si trova ad un’ora di aliscafo dalla terra ferma. Le cene sono sempre previste, invece abbiamo preferito lasciare liberi i pranzi dandovi la possibilità di acquistare il necessario nei supermercati prima dei vari trekking.

PROGRAMMA

Domenica 23 settembre. Partenza in autopullman alla volta di Terracina. Pranzo libero in autogrill.

Sistemazione presso l’Hotel Torre del Sole (4 stelle) che si trova direttamente sulla spiaggia e all’inizio di un bel lungomare illuminato che in 3 km conduce al centro di Terracina. Cena e pernottamento in hotel.

Lunedì 24 settembre. Monte Circeo (540 m).

La durata del trekking è di circa 4 ore. Il sentiero che ci porta in cima, chiamato la Direttissima, è a tratti molto ripido ma in totale sicurezza. Giunti in vetta proseguiremo sul sentiero delle Crocette fino alle Antenne dove ritroveremo il nostro pullman. Scenderemo da una strada di montagna fino a San Felice Circeo. Breve sosta per vedere questa ridente località posta subito sopra la spiaggia del Circeo e rientro in albergo. Prima di cena vi porteremo a visitare Terracina alta, un borgo antico ricco di storia, un’esperienza da non perdere …

Martedì 25 settembre. L’isola di Ponza.

Al porto di Terracina saliremo a bordo dell’aliscafo che in un’ora ci porterà all’isola di Ponza. È previsto un trekking non impegnativo, di circa 2 ore per arrivare sul Monte della Guardia (m 280), ma poi ci dedicheremo anche all’attività balneare. Nel tardo pomeriggio faremo ritorno a Terracina.

Mercoledì 26 settembre. Il Monte delle Fate. Trekking di circa 4-5 ore. Dislivello totale m 700.

Col nostro pullman raggiungeremo Sonnino e da qui una navetta locale ci porterà fino a Cerreto (m 480), dove inizieremo la nostra ascesa al Monte delle Fate (m 1090). Scenderemo poi lungo il sentiero che terminerà proprio nel bel borgo di Sonnino che ha conservato le sue origini ed è abbarbicato sul colle Sant’Angelo, a 420 m di quota. Ci fermeremo infine all’Abbazia di Fossanova che troveremo lungo il tragitto verso Terracina.

Giovedì 27 settembre. Monte Redentore.

Oggi ci dirigiamo col nostro pullman verso sud lungo la costa fino a raggiungere Formia. Qui lasciamo il litorale e saliamo fino ai 750 m di quota lungo una strada tortuosa di montagna. Da questa quota proseguiremo a piedi fino al Monte Redentore (m 1252), su sentiero comodo che via via si fa sempre più panoramico con viste suggestive sul mare sottostante. Oggi ci sarà la possibilità di pranzare al rifugio Pornito oppure al sacco (a vostra scelta). Nel ritorno è prevista una sosta a Sperlonga per visitare il bel centro storico.

Venerdì 28 settembre.

Dopo la 1° colazione viaggio di rientro a casa. Sarà l’occasione per tanti di voi di visitare un borgo molto particolare: Civita di Bagnoregio, detta anche la città che muore. Pranzo libero. Il rientro a casa è previsto in prima serata.

QUOTAZIONE: € 660,00         

Suppl. singola: € 100,00

Attenzione: per i partecipanti, non soci SAT, la copertura assicurativa è obbligatoria e il costo è di € 15,00 per ogni escursione, pertanto sarebbe più conveniente farsi soci. Il costo del bollino 2018 è di € 42,00 per il socio ordinario e di € 21,00 per i familiari maggiorenni.

La quota include: viaggio in autopullman GT; 5 pernottamenti in mezza pensione con bevande presso l’hotel Torre del Sole di Terracina; tassa di soggiorno; aliscafo per l’isola di Ponza; navetta il 26 settembre verso il Monte delle Fate;

La quota non include: i pranzi o packet lunch e altri servizi non considerati alla voce: la quota include.

Le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno ad esaurimento dei posti. Potete prenotarvi direttamente alla Flipper Viaggi oppure presso il signor Adriano Boccagni.   Dovendo chiudere le iscrizioni a 42 persone vi consigliamo di affrettarvi ad iscrivervi.

Il versamento della caparra di € 200,00 dovrà essere eseguito all’atto dell’iscrizione con bonifico bancario o presso il nostro ufficio Flipper Viaggi. 

Il saldo dovrà essere versato con le stesse modalità della caparra entro il 7 settembre.

IMPORTANTE: in caso di bonifico bancario ricordatevi di riportare sulla causale di versamento il nome del o dei partecipante/i, la destinazione e la data del viaggio.

A tutti gli iscritti invieremo una seconda circolare con altre informazioni sul viaggio.

I vostri accompagnatori:

Adriano Boccagni (348 7260835) e

Alberto Martinelli (335 292389)